A chi devo rivolgermi per vendere la mia proprietÓ

venerdý 4 maggio 2018   Nessun commento

A chi devo rivolgermi per vendere la mia proprietà? Posso venderla da solo? Domande alle quali capita di incorrere spesso un venditore e una varietà di risposte che nulla hanno a che fare con il concetto di compravendita.

Molte volte si è motivati a credere che vendere una proprietà sia frutto solo di pubblicità oppure che basti soltanto spargere la voce o ancora sminuire il lavoro di un professionista come l'agente immobiliare. Questo meccanismo può avvenire solo se si parla con le persone sbagliate oppure se sul web circolano notizie sbagliate utili solo a far girare i banner pubblicitari. Niente di più sbagliato quindi! 

Per vendere la propria proprietà immobiliare bisogna affidarsi agli agenti immobiliari, saper scegliere un'agenzia rispetto ad un'altra ed conferire un incarico in esclusiva. Una buona agenzia immobiliare procede sempre ad una analisi completa della documentazione, a diversi sopralluoghi, ad una valutazione e quindi ad una vera e propria consulenza dalla quale scaturirà un eventuale incarico di vendita. Non tutte le agenzie immobiliari lavorano allo stesso modo, non esistono standard per ogni singola impresa, per questo bisogna saper scegliere per poi affidare il proprio bene ed ottenere la giusta rendita. 

Come faccio a sapere se un'agenzia è migliore rispetto ad un altra? Questa è una domanda la quale risposta potrebbe essere difficoltosa. Noi di Immobiliare Guida potremmo candidarci al titolo, ma non sarebbe reale visto che questo articolo lo abbiamo scritto noi. Non potremmo nemmeno ergerci a migliori o più professionali perchè spetta al cliente dare un giudizio, una valutazione. Sicuramente ci sentiamo competenti, ma anche qui, non possiamo essere noi a dirlo. Oggi il web aiuta molto a comprendere, a capire come lavora e si presenta un'agenzia immobiliare. Si potrebbe partire dal sito web utilizzato, dalla qualità delle immagini, dalla qualità dei testi, dalla specificità delle caratteristiche fornite, dall'ausilio di mappe, da come quindi l'agenzia presenta gli immobili al pubblico. Si potrebbe così capire quanto ha a cuore le proprietà in vendita un agenzia immobiliare e la sua professionalità. Il web, quindi, sicuramente è uno strumento di analisi di un'agenzia immobiliare, anche perchè in tempi moderni le compravendite passano per il web, per i social e non serve avere un'agenzia immobiliare con ampie vetrine nel centro di un grosso comune o città, sopratutto se parliamo di piccole realtà anche a vocazione turistica come il nostro Salento. Ma in linea di massima si può dire che la presenza sul web deve esserci e deve essere professionale. Rappresenta il biglietto da visita, il primo approccio per chi si trova a dover scegliere a chi affidare la propria rendita. 

Successivamente vi sarà il contatto telefonico e la visita o in agenzia oppure dell'agente immobiliare presso la proprietà. In quella fase se l'agente immobiliare confermerà tutto ciò che sarà detto riguardo all'immobile senza che questi si preoccupi di recuperare e visionare i documenti, magari puntando solo ad ottenere l'incarico di vendita allora bisognerà preoccuparsi seriamente. Se invece l'agenzia sul web o sui social è stata convincente ed anche l'agente immobiliare si è preoccupato di visionare i documenti allora forse si è in buone mani. 

Questi due elementi potrebbero essere importanti nella scelta. Se si pensasse di scegliere un'agenzia immobiliare solo per il compenso che maturerebbe dalla vendita delle vostra proprietà sarebbe sbagliato. 

Ad ogni modo restiamo a dispozione qualora si volesse interloquire con noi di Immobiliare Guida ed anche qualora si volesse inserire un commento a questo articolo. 

 

 




Lascia un Commento


Immagine Antispam aggiorna

Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Se usi www.immobiliareguida.it, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Chat via WhatsApp